Fantasy Top 5

3 giochi MMO da riprendere in questi giorni – vampiri, strategia e sport

Ecco tre giochi MMO ai quali ti consigliamo di giocare in quest’anno:

  1. Allegiance: Si tratta di un videogioco di tipo MMO, costituito da vari elementi strategici in tempo reale e da combattimenti che avvengono nello spazio. In Allegiance è molto importante la componente “gioco di squadra”, perché le sfide richiedono un’ottima organizzazione iniziale che deve proseguire durante tutto il fight. Per assicurare un’organizzazione efficente, il gioco offre la possibilità di chattare con gli altri membri del team di gioco e di parlare tramite numerosi messaggi vocali (voice-chats). L’obiettivo del gioco è quello di distruggere, durante i combattimenti spaziali, le basi delle squadre avversarie. Ogni team può avere dai 5 ai 20 giocatori ciascuno fino a un massimo di 6 team di sfida all’interno della stessa sessione di gioco. GIOCA >>
  2. BiteFight: Si tratta di un gioco online di tipo MMO, nel quale si può decidere di impersonare un vampiro o un lupo mannaro. Le due razze si trovano in lotta tra loro e i combattimenti avvengono in maniera singola o in team, in associazione con player che appartengono alla medesima razza. Lo scopo del gioco è quello di guadagnare più punti possibili in fatto di sangue, nel caso in cui si faccia parte della fazione dei vampiri, e di carne nel caso dei lupi mannari. Il sangue e la carne si ottengono durante le battute di caccia, le cui vittime non devono essere necessariamente le due fazioni in gioco, ma anche umani comuni o demoni. GIOCA >>
  3. Charazay Basketball Manager: E’ un videogioco online di genere MMO incentrato sulla pallacanestro. Dopo aver effettuato l’iscrizione al gioco, è possibile creare una squadra di basket e gestire ogni particolare di essa: si può decidere il tipo di allenamento dei giocatori, si possono impostare in modo unico le tattiche da mettere in pratica nel corso delle partite, si possono anche acquistare o vendere i giocatori. Dopo aver definito tutti i dettagli, bisogna partecipare a un campionato composto da 16 squadre: questi campionati sono classificati in serie (A, B, C, ecc), come nella vita reale. Oltre al classico campionato che lotta per lo scudetto, è possibile partecipare alle coppe nazionali, alla Champions League e alla Coppa delle Coppe. GIOCA >>

Ti potrebbe interessare anche:



Rispondi