Banner title

Giochi MMO medievali – Khanwars strategia allo stato puro

Contenuti dell'articolo:

Se amate giochi MMO medievali e di strategia allora  Khanwars è sicuramente uno browser game che dovreste provare. Lo scopo sarà quello di costruire una città dotata di castello, fortezza, mura, miniere e case e di dotarla di un potente esercito per poter conquistare il mondo conosciuto. Il browser game è di tipo MMO quindi sulla mappa troveremo altri giocatori pronti a darci battaglia o tramite alleanze ad aiutarci nell’impresa.

Di particolare importanza sarà inizialmente sviluppare tutto ciò che riguarda la raccolta delle risorse, quindi miniere, taglialegna e fattoria, queste infatti offriranno il giusto apporto di risorse per poter sviluppare gli altri edifici e quindi l’esercito.

Il gioco permette di sviluppare anche dei cavalieri che permetteranno di ottenere dei bonus, sia in di produzione che in battaglia, inoltre i cavalieri potranno sposarsi ed avere figli da dare in sposa ad altri cavalieri in modo da stipulare alleanze forti e durature.

Prime fasi del gioco

Come in altri giochi MMO medievali anche in Khanwars avremo inizialmente una guida, che attraverso alcune missioni ci insegnerà le basi del gioco e ci donerà molte risorse in modo da arrivare rapidamente almeno al livello 10. Come base, il gameplay è decisamente standard e ricorda moltissimi altri titoli, se cercate qualcosa di particolarmente innovativo troverete ben poco. Quindi dovremo costruire ed espandere edifici, per raccogliere metalli, cibo, legna ecc. Non mancherà il solito magazzino, il fabbro, le mura e i vari luoghi dove reclutare la fanteria, gli arcieri, la cavalleria ed altri armigeri. Le missioni della guida saranno sopratutto incentrate su questo, inoltre proveremo ad attaccare un villaggio di barbari e vedremo come difenderci da un attacco. Finito il tutorial, finalmente arriveremo al livello 10.

Le fazioni e le civiltà

Una caratteristica interessante di Khanwars sono le civiltà. A partire dal livello 10 dovremo scegliere chi rappresentare. Al momento sono presenti ben 12 civiltà:

  • Russi
  • Lituani
  • Polacchi
  • Bizantini
  • Germani
  • Franchi
  • Britanni
  • Bulgari
  • Arabi
  • Goti
  • Persiani
  • Iberi

Ogni civiltà ha le proprie caratteristiche, quindi in base alla scelta che faremo dovremo impostare la nostra strategia di gioco. Ad esempio vogliamo puntare sul commercio o sulla conquista? Sull’attacco o la difesa?

khanwars-nazioni

I lituani ad esempio sono in grado di saccheggiare maggiori risorse nel magazzino nemico, quindi sarebbe una valida scelta se volessimo puntare la nostra strategia sul rubare le risorse agli avversari.

Come potete vedere dall’immagine sopra ogni Nazione non ha solo dei particolari bonus, ma ha anche una unità speciale. Ad esempio la ha una particolare cavalleria, veloce sia da addestrare che negli spostamenti.

Sistema di combattimento e battaglie

Come in altri giochi MMO medievali, il combattimento risulta una fase molto importante e proprio qui gli sviluppatori di XS Software hanno voluto concentrare i propri sforzi. Per vincere non basterà semplicemente avere un grosso numero di armigeri, ma ci saranno altri fattori importanti. Ad esempio lo schieramento, potremo decidere chi mettere in prima fila, chi nelle retrovie e come procedere quindi nell’attacco alle mura. I nostri soldati si troveranno a dover superare alte mura difensive, spesso ben protette, quindi dovremo avere armi d’assedio ben posizionate ed efficaci a tale scopo.

khanwars-combattimenti

Di una battaglia non vedremo banalmente le statistiche, ma potremo vedere un filmato dove sarà riprodotto l’andamento della battaglia.

Sviluppo dell’Eroe

Ogni Nazione inoltre avrà un proprio eroe, un comandante che andrà sviluppato un pò come si fa nei GDR. L’eroe potrà essere inviato in missione, acquisendo così risorse utili allo sviluppo della città come dei particolari bonus di produzione. Inoltre l’eroe potrà essere migliorato assegnandoli armi e armature migliori. Tuttavia queste migliorie non serviranno all’eroe, ma ai nostri soldati. Ad esempio con una particolare spada assegnata all’eroe avremo maggiori punti di attacco per i soldati con ascia e gli arcieri.

Conclusioni

Khanwars si basa su un Gameplay fin troppo collaudato, con il tempo si è migliorato, ma non è riuscito ad eliminare i principali difetti di queste tipologie di giochi. Troppi sono i tempi morti, soprattutto dopo il livello 10. La grafica è accettabile, anche se alcune parti come ad esempio la mappa del mondo potrebbe essere migliorata.

La traduzione in italiano è da migliorare, sono molti gli errori di ortografia, spesso anche gravi. Infine ho trovato nel gioco alcuni link non funzionanti.

Di positivo sicuramente la possibilità di scegliere una Nazione e il fatto che ognuna di queste offra bonus diversi rende la strategia molto più interessante. Sicuramente fra i giochi MMO medievali risulta interessante, anche per il fatto che non introduce i soliti maghi, elfi e mostri. Insomma un gioco medievale storico e non fantasy.